cesare basile

 

cesare basile
cesare basile

Continua fino al 9 agosto, la piccola rassegna di poesia e musica intitolata “L’importanza di essere piccoli”.

Curata dall’associazione SassiScritti Circolo Arci di Porretta Terme (Bo) attraversa i luoghi inusuali delle province montane dell’Appennino tosco-emiliano tracciando una “mappa poetica” che per sei giorni ospita poeti e musicisti come Umberto Maria Giardini, a Colapesce, a Cesare Basile, Giangrande, Pino Marino, Antonella Anedda, Milo De Angelis, Stefano Dal Bianco, Anna Maria Carpi, I da Travi.

Sei giorni per sei luoghi diversi: il medievale borgo de La Scola arroccato attorno alle sue torri e ai suoi due oratori risalenti al 1300, il Poranceto – un meraviglioso bosco di castagni secolari, il greto del fiume che solca la valle del Molino del Pallone, gli ampi panorami che abbracciano Suzzano, la bellezza domestica di Massovrana di Badi e la dolcezza dei declivi di Capugnano.

 

4-9 agosto, L’importanza di essere piccoli, Appennino Bolognese, luoghi vari, ingresso gratuito, info: 349 5311807, 349 3690407, www.sassiscritti.wordpress.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here