Francesca Proia, Nothing female is alien to me, 2008 - foto Gabriele Orlandi
Francesca Proia, Nothing female is alien to me, 2008 - foto Gabriele Orlandi
Francesca Proia, Nothing female is alien to me, 2008 – foto Gabriele Orlandi

 

 

La danza, nel suo uso più nobile, è il vero tempio e la parola dello spirito vivente.
Ruth St. Denis

 

 

Ecco la lunga intervista alla danzatrice e coreografa Francesca Proia in merito al suo libro Declinazioni yoga dell’immagine corporea. Con un breve intervento dell’autore e regista Danilo Conti.

Ascoltala qui 

 

 

MICHELE PASCARELLA

 

 

Francesca Proia, Declinazioni yoga dell’immagine corporea, Corazzano (Pisa), Titivillus Mostre Editoria, 2011, € 14,00 – info

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here