bimbeL’arte culinaria non è solo un lungo e, alla fine, noioso elenco di ingredienti, quantità, abbinamenti e condimenti. L’arte culinaria è e deve essere molto di più. Perché dietro ad ogni ricetta c’è un racconto di vita, ci sono storie di donne e di uomini di una volta, memorie di un mondo passato. Perché la preparazione di ogni piatto evoca ricordi di gesti quotidiani, autentici, concreti; evoca odori e sapori dimenticati, sogni d’infanzia, emozioni.

È questa la «trama» di C’eran due bimbe in cucina…, libro scritto a quattro mani della faentine Rosarita Berardi e Stefania Callegari, con le illustrazioni di Jan Guerrini (anche lui faentino) e edito da La Mandragola. Un libro nato dall’incontro di due amiche legate dalla comune passione per il cibo e da comuni ricordi. Il risultato è un’avvincente raccolta antologica di storie di vita vissuta che emergono, con naturale scioltezza, dalla narrazione di ogni ricetta. Un libro divertente, intrigante, godibile.

C’eran due bimbe in cucina… sarà presentato dai tre autori domenica 1 dicembre alla Libreria Moby Dick di Faenza, alle ore 17. Di seguito, ci si sposterà nella vicina Enoteca Astorre per una degustazione di assaggi della tradizione culinaria romagnola accompagnata dalla musica degli Eucalyptus (chi acquisterà il libro avrà diritto a un piatto e un calice di vino a 5 euro).

Con questo incontro la Libreria Moby Dick inaugura le proprie aperture domenicali e il ricco calendario di presentazioni di libri, concerti, letture e racconti animati per il mese di dicembre (in preparazione anche l’incontro con Eraldo Baldini, venerdì 20).

Un programma che ha anche un «antipasto» sabato 30 novembre, alle ore 17, con la presentazione del volume Il viaggio della Grande Dea Madre, scritto dall’archeologa Monica Piancastelli e illustrato da Rita Ravaioli (ed. Bacchilega Junior).

 

Domenica 1 dicembre, incontro con gli autori e presentazione del libro «C’eran due bimbe in cucina… ricordi da mangiare» di Rosarita Berardi e Stefania Callegari, illustrazioni di Jan Guerrini (ed. La Mandragola)

Faenza (RA), Libreria Moby Dick, via XX Settembre 5. Ore 17

Info: 0546 663605

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here