Habillé d'eau, Or
Habillé d'eau, Or
Habillé d’eau, Or

 

 

Ecco, mi si presentava in primo luogo di avere un volto, mani, braccia e tutta questa macchina di membra composta di ossa e di carne, quale si riscontra anche in un cadavere e che designavo con il nome di corpo.
Descartes, Meditazioni Metafisiche

 

 

 

Ecco l’intervista a Silvia Rampelli.

Ascoltala qui.

 

MICHELE PASCARELLA

 

  

 

info: http://www.raffaellosanzio.org/

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here