montelliNell’ambito delle iniziative a sostegno della candidatura di Ravenna a Capitale della Cultura nel 2019, prende il via mercoledì 19 febbraio il percorso di avvicinamento alla seconda edizione del Festival Nuove Rotte della Cultura: Artisti all’Opera. Si tratta dell’originale kermesse prodotta da V!RA2019 (associazione creata due anni orsono dai volontari per Ravenna 2019) allo scopo di avvicinare il pubblico all’arte attraverso la contaminazione fra diverse discipline e la realizzazione live di un’opera inedita. L’idea è di far interagire, nel corso di una serata, artisti e musicisti in modo che possano trarre ispirazione l’uno dall’arte dall’altro, con lo spettatore che si troverà come «proiettato in una dimensione intima che ricrea la dimensione propria di un atelier».

Nuove Rotte 2014 è in programma il prossimo 16 maggio presso l’Artificerie dell’Almagià a Ravenna e vedrà in azione i giovani artisti dell’Accademia delle Belle Arti di Ravenna che si cimenteranno in una tecnica da loro scelta. L’intera performance sarà accompagnata dalla colonna sonora prodotta da gruppi conosciuti sia a livello nazionale che territoriale.

Ma questo appuntamento clou è preceduto da ben tre «anteprime», in una sorta di percorso di avvicinamento a tappe mensili (denominato VERSO Nuove Rotte) che, come detto, prende il via mercoledì 19 febbraio al Moog Slow Bar di Ravenna (vicolo Padenna 5) dalle ore 21 e avrà per protagonisti il fumettista Flavio Montelli, in collaborazione con Pre-Odierno, e i musicisti Simone Marzocchi e Matteo Ricci.

Flavio Montelli è un giovane artista ravennate che da sempre si occupa di fumetto, collaborando come illustratore per riviste e magazine locali. Nel 2012 ha pubblicato la biografia a fumetti Goodbye Bukowski, edito da Coconino Press-Fandango, che ha ricevuto un buon riscontro da parte della critica. Per la serata di VERSO Nuove Rotte, Montelli collaborerà con il progetto Pre-Odierno, che si occupa di fonomulsioni e pigmenti su superfici in una rigorosa ottica anteattuale.

Simone Marzocchi e Matteo Ricci sono invece prima tromba e primo trombone dell’orchestra Arcangelo Corelli di Ravenna e vantano numerose collaborazioni con diverse realtà musicali italiane, dalla classica alla musica leggera. Per la serata di VERSO Nuove Rotte daranno vita, avvalendosi anche del pianoforte, ad un dialogo sonoro che nasce da diverse tecniche improvvisative. Si creerà così un percorso musicale mai uguale a se stesso, scandito, come partenza, dal lavoro artistico di Flavio Montelli. Poi i due linguaggi si influenzeranno a vicenda, in continua sinestesia tra loro.

Le prossime tappe di VERSO Nuove Rotte sono in programma il 15 marzo e il 12 aprile.

 

Mercoledì 19 febbraio – VERSO NUOVE ROTTE – Ravenna, Moog Slow Bar, vicolo Padenna 5 – Ore  21 – Info: 347 1768102, vira2019.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here