Orchestra della notte della taranta
Orchestra della notte della taranta
Orchestra popolare della notte della Taranta

Il Salento in Romagna, questa sera 28 giugno, nell’ambito di Ravenna Festival, a Palazzo San Giacomo di Russi, viene ripetuta la riuscita Notte della Taranta di sette anni fa.

Protagonista l’Orchestra Popolare della Notte della Taranta, oggi composta da circa trenta musicisti di pizzica e musica popolare di tutto il Salento. La missione dell’orchestra è quella di far varcare alle tradizioni culturali salentine il loro naturale contesto locale, portando le musiche, i suoni e le voci del repertorio di quella estrema parte di Puglia in ambienti a loro sconosciuti.

Gran cerimoniere, in qualità di maestro concertatore, il musicista e compositore palermitano Giovanni Sollima – con il suo inseparabile violoncello. Musicista eclettico, “colto” per formazione e tra i più sensibili alle vibrazioni ancestrali e misteriose della musica popolare, Giovanni Sollima si è fatto contagiare dal mondo magico del tarantismo e dallo scorso anno è divenuto maestro concertatore della, succedendo nel tempo a musicisti di estrazione diversa come Daniele Sepe, Piero Milesi, Joe Zawinul, Vittorio Cosma, Stewart Copeland, Ambrogio Sparagna, Mauro Pagani, Ludovico Einaudi, Goran Bregovic, lasciando ciascuno a questo inimitabile evento l’impronta personale del proprio stile.

Il concerto sarà una festa, che come al solito si trasformerà in una danza e in un rito collettivo al quale è impossibile sottrarsi.

 

Sabato 28 giugno, Russi, Notte della Taranta, Palazzo San Giacomo, info:  0544 249244

Biglietti: 15 euro. Dalle 19. Inizio concerto ore 21.30

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here