Chuck Prophet e Stephanie Finch

 

Chuck Prophet e Stephanie Finch
Chuck Prophet e Stephanie Finch

Ha il sapore delle vecchie riunioni di famiglia il concerto che lunedì 28 luglio, alle 21.30, Strade Blu porta a Forlì, in piazzetta della Misura.

Chuck Prophet e Dan Stuart, colonne portanti dei Green on Red, dopo anni di lontananza, saranno ancora una volta insieme sul palco accompagnati dalla cantante, chitarrista e pianista Stephanie Finch, nonchè moglie di Prophet.

I Green on Red erano membri non allineati del Paisley Underground, la scena underground di Los Angeles di inizi anni 80 (Dream Syndicate, Bangles, Long Ryders etc.), prima di diventare inconsapevoli inspiratori dell’ Alt-Country dei Wilco, Ryan Adams, Calexico et altri.

Chuck Prophet, invece, è uno dei chitarristi più talentuosi e importanti della scena rock americana degli ultimi 30 anni. La sua carriera è cominciata prestissimo, quando era un adolescente insieme ai Green on Red. Dopo l’avventura con i Green on Red, durata otto anni, ha proseguito come solista insieme alla sua band The Mission Express incidendo ben 12 album. E’ stato paragonato a Tom Petty e a Leonard Cohen, la verità è che la sua chitarra sembra essere un’enciclopedia del suono rock della musica americana. Il suo particolarissimo stile attinge allo stesso tempo a generi diversi dal soul, al country, al blues, al pop. Jim Dickinson, produttore dei Rolling Stones e di Bob Dylan, gli pubblicò un paio di dischi quando era ancora insieme ai Green on Red. A chi gli chiese come Chuck riuscisse a tirare fuori dalla chitarra quei suoni Jim Dickinson rispose: “Ma cosa vi aspettate da uno che ha messo la ciliegina sulla torta uscendo dal manicomio a 14 anni?”

Il suon ultimo album s’intitola Temple Beautiful ed è uscito nel 2012.

A Strade Blu ri-incontra Dan Stuart come ospite speciale. Insieme recupereranno alcuni brividi dei “classici” dei “Green on Red”. Le sue canzoni sono diventate cover per un sacco di band, dalle Vivian Girls ai Richmond Fontain, fino a Jim Dickinson, per non parlare di Travis e Manic Street Preachers. Ha scritto pezzi con le leggende del soul di Memphis Dan Penn and Spooner Oldham così come con Loudon Wainwright III.

Dan Stuart, autore di quasi tutte le canzoni del gruppo, ha pubblicato due anni fa il suo primo disco solista The Deliverance of Marlowe Billings, uscito per Cadiz Records / Interbang Records.

In apertura Massimiliano Larocca che presenta il suo nuovo album Qualcuno Stanotte pubblicato da Brutture Moderne e distribuito da Audioglobe e prodotto da Antonio Gramentieri.

28 luglio, Forlì, Strade Blu, Chuck Prophet e Stephanie Finch, feat. Dan Stuart, info: 347 8932009, stradeblu.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here