OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Francesca Proia – foto di Michele Pascarella

 

Ascolta un’alba è un progetto ideato dalla coreografa Francesca Proia: «Ogni sera si ascolta un testo differente, mentre si assiste ad un passaggio di variazioni di luce che mima l’alba. Si tratta di testi, scritti appositamente, dove ciascuno prova a mettere a nudo la propria soggettiva percezione dello spirito, in qualunque forma lo si sia potuto incontrare. Le letture si configurano come semplici atti di presenza, in cui chi legge non è l’autore di quel testo, ma di un altro. Ho preferito infatti che gli autori si scambiassero i testi, in modo che tutti, incluso chi legge, si trovino nella condizione di scendere  in una dimensione spirituale aliena, come un allunaggio. È proprio in questo ascolto di storie specifiche che riguardano la vita degli altri che trovo una forma di cuore pubblico: esporsi crudamente per ciò che si è,  con la propria storia unica, senza ricette o soluzioni».

Gli autori coinvolti, oltre alla stessa Proia, sono Alessandro Berti e Adele Cacciagrano. Ogni lettura ha una durata di circa 40 minuti. Al termine è offerta la colazione. 

 

MICHELE PASCARELLA

24, 25 e 26 ottobre, ore 21.00 – Ardis Hall, Via Giuseppe Stefano Bondi 3 (Zona Bassette), Ravenna – Entrata (comprensiva di colazione): una sera € 8,00 – tre sere € 20,00. È consigliata la prenotazione – Info: 328.4090214, homunculus2014.tumblr.com

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.