Le Belle Bandiere, Svenimenti - foto Favretto

 

Le Belle Bandiere, Svenimenti - foto Favretto
Le Belle Bandiere, Svenimenti – foto Favretto

 

 

Nel sublime inimmaginabile che sai dire tu io non so fermarmi, non so ascoltare il silenzio, torno in teatro, il solo luogo che mi rimane, dove il tempo passa così deliziosamente confuso e nelle battute imparate a memoria risento la tua voce; qui, con gli attori, sciocchini, costruiamo un mondo perfetto che pare non finire mai…
Elena Bucci, a partire dalle suggestioni delle lettere di Olga Knipper ad Anton Čechov

 

 

 

Ascolta la conversazione con Elena Bucci e Marco Sgrosso cliccando qui.

 

 

MICHELE PASCARELLA

 

Info: lebellebandiere.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here