Valerio AdamiCirca venti opere, tra acrilici, olii e mosaici, per ripercorre gli ultimi vent’anni di carriera di uno degli artisti italiani più apprezzati all’estero:  Valerio Adami. La Galleria Forni di Bologna presenta un personale dedicata all’artista pop di origini bolognesi, le cui opere sono state esposte nei grandi templi dell’arte contemporanea internazionale: dal Moma di New York, al Centre Pompidou di Parigi, a Documenta di Kassel e alla Biennale di Venezia. Una tecnica pittorica inconfondibile quella di Adami, basata sul segno e sul contrasto tra colori accesi, un finto cloisonnisme su tela per raccontare la vita quotidiana della borghesia europea del secondo novecento. Tra oggetti d’uso comune e personaggi ritratti come manichini, l’ars combinatoria di Adami mescola le carte degli stili, e si muove tra  fumetto, metafisica, pop art, mosaici e intarsi di matrice greco-bizantina. Un linguaggio pittorico colto e complesso, con riferimenti ad artisti, filosofi, scrittori e musicisti, da Chagall a Buzzati, a Calvino, Fuentes e Deridda.

LEONARDO REGANO

Fino al 12 marzo

 

Bologna, Galleria Forni, via Farini 26/F

Orari: martedì – venerdì 10.30 – 19; sabato 10:30 – 13, 16- 20

Info: tel. 051/231589 email. forni@galleriaforni.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.