oneida9

Definita senza esitazioni da New York Times, NPR, Time Out NY e Village Voice come voce essenziale e assolutamente originale nel panorama della musica sperimentale di New York, questa band unica, conosciuta per le sue performance improvvisate e per le esibizioni lunghe anche 12 ore, torna in Italia.

Provenienti da Brooklyn, gli Oneida (il nome è quello di una tribù di nativi americani) derivano i loro input primariamente dal garage anni Sessanta e dai gruppi punk (in particolar modo gli MC5), per poi inserire dosi massicce di stoner rock anni Settanta, heavy e intriso di blues (Blue Cheer, Foghat), nonché tocchi di synth pop sghembo, jazz avant-garde e krautrock.

Delizie per intenditori. Da non perdere. 

19 marzo, ore 21.30 – Madonna dell’Albero (RA), Bronson, Via Cella 50 – ingresso 13 euro (10 euro + dp in prevendita) – info: 333 2097141, bronsonproduzioni.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.