Enzo Vetrano e Stefano Randisi, Totò e Vicé (2)

Enzo Vetrano e Stefano Randisi hanno all’attivo una collaborazione che dura da quasi quarant’anni. La complementarietà, la dialettica, il confronto, sono la forma che hanno scelto per esprimere la loro poetica.

Da qualche tempo si sono incontrati con Totò e Vicé, teneri e surreali clochard nati dalla fantasia di Franco Scaldati, poeta, attore e drammaturgo palermitano, e nelle loro parole, gesti, pensieri, giochi si sono subito specchiati. Totò e Vicé sono legati da un’amicizia assoluta, «vivono di frammenti di sogni che li fanno stare in bilico tra il mondo terreno e il cielo, in un tempo imprendibile tra passato e futuro, con la necessità di essere in due, per essere».

L’autorevole critico teatrale Massimo Marino ha scritto sul Corriere della Sera: «Lo spettacolo è un vero capolavoro: quei due clown marginali, precipitati dal buio in uno spazio popolato solo da una panchina e da tanti lumini, parlano di vita, di smarrimenti, di fantasmi con l’ingenuità dei bambini o dei poeti… Sono morti? Sono vivi? Ci ricordano come quei confini siano labili, continuamente transitori. Con ritmi teatrali impeccabili ci fanno ridere. Ci fanno pensare. Sognare».

Enzo Vetrano e Stefano Randisi, Totò e Vicé

Un accenno, forse utile a chi non conosce Enzo Vetrano e Stefano Randisi, ad alcuni importanti riconoscimenti dati al loro percorso artistico. Nel 2011 hanno vinto il premio Le Maschere del Teatro Italiano, nel 2010 hanno ottenuto il premio Hystrio-Anct «per il lavoro tra ricerca e tradizione», mentre del 2007 è il premio ETI – Gli Olimpici del Teatro. Nel 1988 hanno ricevuto il premio Palermo per il Teatro e vent’anni dopo, nel 2007, è stato loro consegnato il premio Imola per il Teatro, come riconoscimento alla loro carriera. Vetrano e Randisi sono presenti nel Dizionario dello Spettacolo del Novecento edito nel 1998 da Baldini e Castoldi.

Lo spettacolo Totò e Vicé andrà in scena al Teatro Comunale Alice Zeppilli di Pieve di Cento (BO) sabato 21 marzo alle ore 21.00, come ultimo appuntamento di VocAzioni, rassegna di spettacoli pregiati diretta da Matteo Belli e Maurizio Sangirardi dell’Associazione Ca’ Rossa – Centro Teatrale per l’Oralità.

Siate curiosi, venite a teatro.

21 marzo, ore 21 – Pieve di Cento (BO), Teatro Comunale Alice Zeppilli, Piazza Andrea Costa 17 – ingresso: intero € 12,00 – ridotto € 10,00 – under 13 anni € 5,00 – info: 333.8839450, info@associazioneflux.it e diablogues.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here