Marco Galizzi

 

E’ Savòr è una storia ambientata in Romagna nel settembre del ‘44, ormai verso la fine della Seconda Guerra Mondiale. Alcuni soldati tedeschi, tra le colline della Val Bidente, sulle retrovie della Linea Gotica, si trovano a combattere contro una famiglia di audaci partigiani.

Terra sanguigna e ribelle, la Romagna si impone nel racconto come una vera e propria entità vivente. Lungi dall’essere distratta dai luoghi della sua storia e dai suoi sapori, attraverso gli uomini e le donne che in quegli anni l’abitarono, essa chiederà conto di ogni ingiustizia a tutti coloro che con la violenza e l’inganno credettero, illudendosi, di soffocarne la libertà.

30 aprile, ore 19 – Forlì, Diagonal Loft-Club, viale Salinatore 101 – info: diagonaloftclub.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here