Il giardino del Museo Carlo Zauli
Il giardino del Museo Carlo Zauli
Il giardino del Museo Carlo Zauli

Un’estate ricca di eventi e di momenti di incontro. Il Museo Carlo Zauli di Faenza presenta il suo Padiglione Estate 2015, un luogo in cui l’arte si mescola al gusto dei drink preparati dall’Osteria della Sghisa, da sorseggiare immersi nelle atmosfere suggestive del giardino del Museo, in pieno centro storico.  A partire dal prossimo 17 giugno, ogni mercoledì, giovedì e venerdì fino a fine estate, dalle 18.30 in poi il Museo Carlo Zauli apre le sue porte per una serie di appuntamenti unici, in dialogo con le altre realtà locali e nazionali: dalle sperimentazioni performative e teatrali a cura della compagnia Menoventi ai concerti della rassegna musicale In Tempo, in collaborazione con il prestigioso Emilia Romagna Festival, fino ai workshop a cura dell’Associazione FabLab Faenza e di Artbreakers. E non solo. Spazio anche a incontri con artisti e curatori e a momenti laboratoriali per chi volesse approfondire la conoscenza e sperimentare la tecnica ceramica. Per il primo appuntamento, ospiti del Museo saranno gli organizzatori di quattro progetti di successo, Musica nelle Aie, Cena Itinerante nel Distretto A, Cinema Divino, Arena delle Balle di Paglia, in dialogo con Matteo Zauli su cultura e territorio: l’arte che conquista le folle.

 

LEONARDO REGANO

Dal 17 giugno al 11 settembre

MCZ Padiglione Estate 2015

Faenza, Museo Carlo Zauli, via della Croce 6

Ogni mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 18.30 alle 21 (escluse le prime tre settimane di agosto)

ingresso gratuito (workshop a pagamento)

Programma completo su www.museozauli.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.