Giovanni-Truppi-berretto-e-sigarettaSi scrive Waimea si legge convivio. Con un’idea classica, ma portata con stile e occhio attento, il bagno di Marina di Ravenna propone un calendario estivo di concerti sfiziosi e ben selezionati, in equilibrio fra i mille satelliti del pianeta indie e il nuovo cantautorato. Si comincia stasera con Giovanni Truppi (il 10 giugno) cantautore politicamente scorretto. Il suo album omonimo è uscito lo scorso gennaio per la Woodworm Label e con distribuzione Audioglobe. Poi ancora gli Etruschi from Lakota (l’8 luglio), passando per esperienze che sono locali solo nell’anagrafe, come Cacao (il 24 giugno insieme a Muvic) e Dulcamara (il 22 luglio insieme a Le Pinne). Chiude Niconote, il 26 agosto, sempre aperta ad avventure ed esperimenti sonori. Tutti i mercoledì si suona, e si possono gustare menù a tema, a prezzi umani (dal veg al pesce, da 12 a 15 euro). Cena ore 20, live ore 21, prenotazione gradita. Il cartellone completo è sul web

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.