pietro leemannUn libro profondo e toccante. Pietro Leemann sarà al Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza il 16 luglio, alle 19, a presentare il suo Il sale della vita edito da Mondadori Electa. Leemann è il fondatore del ristorante Joia di Milano, unico ristorante vegetariano italiano insignito della stella Michelin, e della cucina naturale. Nel suo libro autobiografico Leemann racconta la sua ricerca per riuscire ad unire il benessere del corpo al benessere spirituale e il percorso che lo ha condotto al vegeterianesimo. La sua cucina naturale è una filosofia di vita consapevole per il rispetto dell’ambiente e di tutte le creature.

La sua è una vita di viaggiatore curioso e di ricercatore, dedicata alla conoscenza e all’alimentazione come strumenti essenziali per elevarsi spiritualmente, coltivando una vita sana nel fisico, nella psiche e nel Sé. Vita e studi sono divenuti la sua cucina, non statica ma in continua evoluzione, che è diventata a sua volta motore propulsivo della sua crescita interiore. Nel libro Leemann affronta anche i dubbi che lo hanno accompagnato nelle sue scelte, uno sguardo sincero e senza filtri con l’intento di acquisire una sempre maggiore rettitudine interiore.

Prima dell’incontro, alle 18, è possibile godere di una visita guidata alla mostra del 59° Premio Faenza.

Dopo l’incontro segue una degustazione di cucina vegetariana a cura di Salto in Bio di Faenza e vini offerti da Caviro.

 

16 luglio, Faenza, MIC Faenza, viale Baccarini 19, info e prenotazioni: 0546 697311, www. micfaenza.org

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.