FitzimonsUna delle voci più intense del nuovo cantautorato americano arriva per la prima volta sotto la tettoia dell’Hana-Bi in una data esclusiva italiana.

Protagonista con due brani (“Passion Play” e “Please Don’t Go”) della colonna sonora di Grey’s Anatomy e presente coi suoi brani in molti altri tv show (come “One Tree Hill”), il songwriter dell’Illinois presenterà dal vivo la sua ultima fatica “Lions”.

Nato nel 1978 in Pennsylvania da genitori non vedenti, William Fitzsimmons è cresciuto alla periferia di Pittsburgh. A causa dell’impossibilità di comunicare in famiglia attraverso gli usuali canali visivi, l’infanzia di William a casa è sempre stata piena di suoni in sostituzione di tutto quello che gli occhi non potevano vedere. Quando i dischi orchestrali del padre non risuonavano attraverso i muri, sua madre lo educava all’ascolto del folk di James Taylor, Joni Mitchell, Bob Dylan e Simon & Garfunkel. Il cantautore ha esordito nel 2005 con il disco “Until When We Are Ghosts”. Nei successivi dieci anni sono arrivati altri quattro album che ne hanno messo in luce il talento di compositore e polistrumentista.

L’ultimo album “Lions”, del 2014, prosegue il percorso del cantautore americano: folk accompagnato da ricchi arrangiamenti tra Iron & Wine, Elliott Smith e Nick Drake. La sua è una musicalità vicina al soft-rock, confortevole e mai sopra le righe; canzoni sussurrate, che esplorano un territorio scivoloso ma i cui ingredienti sono sempre accuratamente dosati.

 

17 agosto, William Fitzsimmons, Bagno Hana-Bi, ore 21.30, info: 333 209 7141, bronsonproduzioni.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.