cittadella del buon vivereContinua la Settimana del Buon Vivere. Star indiscussa del programma di venerdì 25 settembre della è il fotografo Steve McCurry che espone ai Musei San Domenico la mostra “Icons and Women” e che che rimarrà aperta fino al 10 gennaio 2016.

Decine invece gli eventi che la Barcaccia, curata dalla Casa del Cucolo, offre in Piazza Guido da Montefeltro tra mostre e letture, laboratori di teatro, aperitivi, cene, dj set live, concerti e dibattiti.

La cooperativa Casa del Cuculo ha infatti trasformato il piazzale antistante ai Musei San Domenico. A fare buona guardia all’arena è stato installato un istrice di 7 m costruito in legnetti di fiume dallo scultore Oscar Dominguèz durante un laboratorio partecipato organizzato dal Festival delle Balle di Paglia di Cotignola.

Ecco il programma. Alle 18:30, nel Salone del Refettorio, l’assessorato alle politiche sociali, in collaborazione con l’ISTAT, presenta il rapporto URBES del Comune di Forlì in un incontro intitolato “Alimentare il benessere sociale”. Il progetto URBES fornisce un contributo all’individuazione delle misure idonee a rappresentare il progresso del Paese e del territorio forlivese verso l’incremento del benessere dei cittadini, da affiancare a quelle macroeconomiche tradizionalmente utilizzate per la misura della crescita.

Al Salone del Refettorio alle 20:30, l’associazione Forlì #Social Hub Forlì, in collaborazione con BV OFF, propone “Importiamo Coworking! Confronto internazionale e scambio di buone pratiche su nuovi modelli di lavoro collaborativo”. L’incontro è dedicato alla presentazione di diversi modelli di coworking attivi in Francia, Spagna e Slovenia. Storie, volti ed esperienze dirette di chi ha scelto di sviluppare forme di lavoro innovative, fondate sui valori della collaborazione e della cooperazione, sviluppando comunità e influenzando il proprio contesto di riferimento.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here