E.M.O.
E.M.O.

Due i concerti interessanti e gratuiti stasera, sabato 12 marzo, a Faenza.

Al Clan Destino, alle 23, arriva la Electronic Modular Orchestra. Sul palco vecchi sintetizzatori analogici, una pedal steel che richiama la tradizione folk americana, la sintesi modulare e la musica concreta, la libertà espressiva, le citazioni contemporanee, l’improvvisazione, Stravinskij, Bartok, Reich, la psichedelia, il jazz. Con loro il visual artist David Loom, a tutti gli effetti il quinto elemento di questo ensemble che promette di essere una delle scoperte della stagione in corso.

supermarket
Supermarket

La stessa sera, al Caffè Ventisette, alle 21.30 suonano i Supermarket, divertente gruppo che dal 2010 calca i palchi di mezza Romagna con un flavour di suoni d’altri tempi (calypso, jazz, cumbia e tango), splendidamente suonati dai tre musicisti (Alfredo Nuti alla chitarra, Roberto Villa al contrabbasso e Marcello Jandu Detti al trombone e conchiglie). Un’unica e originale World music romagnola fatta di musiche immaginarie da tutto il mondo, suggestionate da una riviera decadente forse anch’essa immaginaria, perché frutto della fantasia di gente dell’Appennino.

 

12 marzo

Faenza, Caffè Ventisette, viale Baccarini 27, ore 21.30, info: 342 516 6999

Faenza, Clandestino, viale Baccarini 19, ore 23, info: angustoclandestino.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here