Gianluigi Trovesi e Gianni Coscia

 

Gianluigi Trovesi e Gianni Coscia
Gianluigi Trovesi e Gianni Coscia

 

La dedica del Festival itinerante organizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia Romagna non è casuale: tra i protagonisti della serata spicca infatti il semiologo riminese Paolo Fabbri, che sarà affiancato dalla fisarmonica di Gianni Coscia in Innocue armi letali, giochi di parole e note a piede libero. Collega di Eco, Fabbri ne è stato personalissimo amico, così come lo era anche Gianni Coscia, che con Eco condivideva anche le origini (entrambi nati ad Alessandria).

La serata proseguirà poi col concerto del duo formato da Gianluigi Trovesi (clarinetti) e Gianni Coscia: una formazione che ha lasciato un segno indelebile nel panorama del jazz italiano degli ultimi 20 anni. Con loro la musica improvvisata si apre alla fantasia del racconto sonoro folklorico.

,

4 marzo, ore 21.15 – Rimini, Teatro degli Atti, Via Cairoli 42 – info: 0544 405666, 0541 704293, teatroermetenovelli.it, crossroads-it.org, erjn.it

,

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here