Die Tolle Folli e bellissimi. I libri della collana diretta da Armin Abmeier sono unici nel loro genere. E Bologna ospita in questi giorni la prima retrospettiva in Italia dedicata a Die Tolle Hefte, a Palazzo d’Accursio fino al prossimo 5 maggio. Avviato nel 1991, il progetto di Abmeier (oggi curato dalla sua compagna, l’illustratrice Rotraut Susanne Berner) coniuga testi inediti o a lungo dimenticati, con le illustrazioni dei più interessanti e innovativi autori del panorama tedesco e non solo: Anke Feuchtenberger, Atak, Volker Pfüller, Henning Wagenbreth, Axel Scheffler, Blexbolex, Kathrin Stangl, Wolf Erlbruch, Rotraut Susanne Berner, Kitty Kahane, Christoph Feist, Moritz Götze, Sophie Dutertre e altri ancora. Tre generazioni di illustratori a confronto che hanno fortemente influenzato il mondo dell’illustrazione per ragazzi.I libri di Die Tolle Hefte si caratterizzano per la loro speciale tecnica di stampa offset artigianale che mette gli illustratori di fronte a sfide particolari per dare vita a piccoli e preziosi volumi, dai colori inimitabili e seducenti, di grandissimo impatto estetico.

La mostra è stata presentata in occasione della Bologna Children’s Book Fair, la fiera del libro per ragazzi tra i più importanti appuntamenti del settore.

Die Tolle Hefte

 

 

Leonardo Regano

 

Fino al 5 maggio 2016

Bologna. Sala d’Ercole, Palazzo D’Accursio, Piazza Maggiore 6

orari: tutti i giorni ore 10.00 – 18.30

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here