Bysantium Orchestra
Bysantium Orchestra

Ricchissima giornata quella di giovedì 14 aprile per SOUNDSCREEN FILM FESTIVAL tra i pochissimi festival in Italia e nel mondo dedicati a Cinema e Musica.

Si parte di pomeriggio con una proiezione del Concorso Internazionale per Lungometraggi, la rosa di 10 opere – tra fiction, documentari, biopic e musical – in gara per il Premio al Miglior Film. Alle ore 16.45 Eden, della giovane e talentuosa regista Mia Hansen-Løve, storia dell’ ascesa e caduta di un DJ francese, appassionato di musica underground e clubbing, una vita notturna fatta di sesso, droga e musica senza fine.

Alle ore 19 secondo round per le SoundScreen Sessions: conferenze ed incontri su Cinema e Musica. Il giornalista e conduttore radiofonico Maurizio Principato sale in cattedra per parlarci di David Bowie – l’attore che cadde sulla Terra.

Si entra nel vivo del programma alle ore 20.30 con le note dell’ EVENTO SATELLITE – DANTE’S INFERNO 1911 / BYZANTIUM ORCHESTRA 2016 – LIVE-SCORE: una serata imperdibile con la sonorizzazione dal vivo di un grande classico del cinema muto: L’inferno (1911). Il primo grande capolavoro ispirato alla cantica di ‪‎Dante‬ viene accompagnato in sala dalla ‪Byzantium Experimental Orchestra‬ di Bruno Dorella – storico leader dei RONIN e membro di OvO, Ronin e Bachi da Pietra- e Nicola Manzan – violinista e produttore titolare del progetto Bologna Violenta.

Si chiude, alle ore 22, tornando al concorso ma con un plus davvero speciale: Adam Green Dixit
In anteprima al festival il film Aladdin, ultima avventura creativa del genio pop indie folk Adam Green.
Una iper-sensoriale, poetica e umoristica moderna versione del classico arabo “Le mille e una notte”, tra famiglie disfunzionali, sultani corrotti, socialites e borghesia decadente, il film esplora i temi della tecnologia, della repressione governativa, l’avidità e il vero amore.
Al termine della proiezione Adam Green sarà in collegamento video per rispondere alle domande del pubblico.

La manifestazione è ideata e diretta da Albert Bucci, promossa e organizzata dall’Associazione Culturale Ravenna Cinema in compartecipazione con il Comune di Ravenna – Assessorato alla Cultura, con il contributo della regione Emilia-Romagna e della Fondazione del Monte di Bologna e con la collaborazione di Bronson Produzioni.

 

Fino al 16 aprile, Ravenna, Palazzo del Cinema, Largo Firenze, dalle 16.45, info: sundscreen.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here