Cosa c’è alle radici della nostra identità europea? Ce lo racconta il Mahony Collective in “Ghosts and the self” la nuova mostra inaugurata a Villa delle Rose. Il collettivo austro-tedesco, fondato nel 2002 da Stephan Kobatsch, Jenny Wolka e Clemens Leuschner, ci propone un’indagine sul colonialismo occidentale di fine ottocento, analizzando gli eventi storici che l’hanno prodotto in relazione agli aspetti più attuali della nostra cultura contemporanea. “Ghosts and the self” si presenta come un gioco di rimandi tra passato e presente, con un’enfasi su tutti quegli elementi ancora oggi rintracciabili nei dibattiti politici e nei conflitti sociali del presente. La mostra del Mahony Collective è il primo appuntamento realizzato nell’ambito del progetto ROSE, programma di residenze che l’Istituzione Bologna Musei | MAMbo -Museo d’Arte Moderna di Bologna ha avviato per l’anno 2016-2017 e che a novembre avrà come ospite Roberto Pugliese.

LEONARDO REGANO

ghosts and the self

dal 9 giugno al 31 luglio 2016

Bologna, Villa delle Rose, via Saragozza 228

Info: www.mambo-bologna.org

Orari: mer – ven h 16.00 – 20.00; sab h 10.00 – 14.00, domenica, lunedì e martedì chiuso.

Visite guidate gratuite a cura degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bologna: ogni mercoledì h 18.30.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here