pineta-cerviaE’ in programma, lunedì 11 luglio 2016, alle ore 18, con ritrovo all’ingresso della pineta, nei pressi dello Stadio dei Pini Germano Todoli (Viale Ravenna – Milano Marittima), una “Passeggiata ecologica” nell’antica pineta di Cervia.
Guida ed animatore della “passeggiata” sarà Guerrino Gori, dell’Associazione Nazionale Forestali (ANFOR) delle Province di Ravenna e Ferrara, fotografo naturalista ed etologo
È prevista anche un’introduzione storica sulla pineta e su Milano Marittima a cura di Renato Lombardi.
La “passeggiata” è l’occasione per cogliere le novità che nell’arco della stagione hanno cambiato forma alla pineta, l’evoluzione della vegetazione, dei fiori e dei frutti e per scoprire un ambiente naturale di pregio. In primo luogo le piante d’alto fusto: pini domestici, pini marittimi e le latifoglie costituite da piante quercine (quercia, rovere, farnia, leccio, roverella), e dal frassino minore e maggiore, dal pioppo bianco e dall’olmo nostrano.
Si possono ammirare così la varietà degli arbusti e delle piante del sottobosco: il ligustro, il pungitopo, il corniolo, il biancospino, l’agazzino, il crespino, il prugnolo, scoprire e  imparare a riconoscere le erbe e i fiori della millenaria pineta di Cervia come le salcerelle con i fiori rossastri, il limonio con i fiori celesti e i candidi fiori del “latte di gallina.
Ilt utto con il sottofondo musicale di capinere,cinciallegre, usignoli.

Nel corso della passeggiata verranno liberate alcune tortore curate dal Centro di Recupero Avifauna di Ravenna, di cui è presidente Floriano Sama.
Al termine verrà sorteggiato gratuitamente tra i partecipanti un libro di Guerrino Gori, della sua opera:L’Alfabeto della natura è splendido senza misura! (Risguardi Editore – Forlì).
Verrà inoltre sorteggiato un pregevole catalogo della manifestazione “Cervia città Giardino – Maggio in Fiore”, donato dal Comune di Cervia.
La “Passeggiata” è promossa dall’Associazione Amanti della Pineta, in collaborazione con il, Consiglio di Zona di Milano Marittima-Terme, con l’Associazione Culturale Casa delle Aie, con l’ANFOR (Ass. Nazionale Forestali) e con la Vigilanza Pinetale della P. M. di Cervia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here