Dan Stuart

Entra nel vivo il programma di Strade Blu 2016 dedicato alla musica americana nelle sue declinazioni più contemporanee. Venerdì 8 luglio, alle 21.30, a Massa Lombarda (Ra), nell’ambito del Riot Fest,  saliranno insieme sul palco due punti fermi della scena musicale americana indipendente degli anni ’80 che hanno saputo unire il folk al rock e al punk: Dan Stuart (Green on Red) e Sid Griffin (Long Ryders).

Un concerto che è due concerti insieme.

Dan Stuart, dopo lo straordinario successo del tour invernale (due mesi e mezzo di concerti, in 18 diverse nazioni), e dopo l’eccellente risposta critica al suo ultimo disco Marlowe’s Revenge, rimette in pista per un pugno di date in Italia, una formazione aperta, quasi un “circo”, che lo ha accompagnato dal vivo in questa avventura.

Più che un supergruppo, una piccola grande famiglia allargata, chittarristi/cantautori, cantautori/chitarristi, musicisti e compositori, per un set “aperto” dove ognuno dei repertori si incrocia con l’altro, per poi convogliare insieme nel set conclusivo, tutti insieme sul palco, in cui Dan Stuart spazia dagli estratti dei suoi dischi solisti alle gemme del repertorio Green on Red, con un registro che va dal folk intimista ad un rock di matrice roots, venato di punk e di ruggine.

Chris Cacavas, già con Dan nei Green on Red, presenta il suo disco a quattro mani con il cantautore anglo/italiano Edward Abbiati.

Sid Griffin, anima degli storici Long Ryders, è un altro protagonista di primo piano di quella corrente “paisley” che ha rinnovato il linguaggio del rock a partire dagli ’80.

I due saranno accmpagnati da Antonio Gramentieri, Enrico Mao Bocchini e Franz Valtieri, fra i romagnoli più esportati nel mondo con Sacri Cuori e con altre collaborazioni rilevanti.

Si bisserà poi sabato 9 luglio, a Modigliana, in piazza Battisti, ore 21.30, dove il protagonista sarà Sid Griffin, nella sua versione solista, insieme a Edward Abbiati  e Chris Cacavas.

2011-03-11-Sid-Griffin-5916-s

Griffin oltre ad essere musicista è anche scrittore e critico musicale. Ha scritto una biografia su Gram Parsons, un libro sul bluegrass e due libri su Bob Dylan oltre a lavorare come critico per Mojo, Q rivista). Come solista ha pubblicato quattro album.

L’ultimo è uscito nel 2014 e si intitola “The Trick Is To Breathe” dove ha raccolto, dice , le sue migliori canzoni.

Info: 347 8932009, stradeblu.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here