Midollo - foto di Mario Carlini

Midollo - foto di Mario Carlini
Midollo – foto di Mario Carlini

.

La rassegna Vocazione al contatto, curata da Laminarie/DOM la cupola del Pilastro per la nuova Arena Pasolini, prosegue con il debutto della nuova creazione della compagnia Laminarie, da molti anni radicata al Pilastro e con una lunga storia di spettacoli itineranti realizzati nei più interessanti luoghi della città. In questo caso, Laminarie si confronta con l’edificio simbolo del Pilastro, il Virgolone, presentando la performance itinerante dal titolo Midollo.

Il Virgolone è uno dei palazzi più imponenti della città: costruito nel 1977, conta 552 appartamenti disposti su sette piani e che si sviluppano su un portico lungo quasi un chilometro.

Midollo porterà il pubblico ad attraversare questa spina dorsale di cemento nel Parco Pasolini, che sostiene con il suo carico di piccole storie il riscatto del Pilastro, mettendo in relazione gli spettatori con le sue architetture severe, il suo ritmo di pieni e vuoti, le persone e i racconti che lo abitano. Insieme agli attori di Laminarie, in scena quattro bambini e una decina di abitanti del Virgolone e del Pilastro raccontano al pubblico le loro storie abitando con letture e racconti le salette condominiali del palazzo, gli androni, il parco, le scale.

Laminarie si confronta in questo caso con uno spazio lineare e geometrico, rigoroso e ripetitivo, chiedendo al pubblico la disponibilità ad attraversarlo e a sperimentare un’esperienza che connette l’elemento della materia, lo scorrere del tempo, la scoperta di un luogo.

Lo spettacolo è reso possibile grazie alla collaborazione degli abitanti del Virgolone che hanno condiviso il progetto, nonché della Cooperativa Risanamento, e di alcuni dei condomini del palazzo (n. 25/35, n.39, n.63).

Infatti, per la produzione dello spettacolo, Laminarie ha scelto di trasferire temporaneamente la sua sede operativa negli spazi delle salette condominiali che si trovano lungo il corridoio del Virgolone e che sono state gentilmente messe a disposizione dagli abitanti.

.

Midollo - foto di Mario Carlini
Midollo – foto di Mario Carlini

,

Grazie a un’immersione in questi spazi e con le persone, infatti, è stato possibile sviluppare un’idea drammaturgica che si nutre anche dei contributi degli abitanti del Virgolone: attraversando lo scheletro di cemento del palazzo, lo spettacolo “Midollo” vuole far emergere la componente essenziale e mutevole del palazzo e dei suoi vissuti.

Midollo nasce quindi da una stretta frequentazione del luogo da parte della compagnia, una modalità di lavoro che parte da lontano e che si ricollega alla progettualità portata avanti da Laminarie al Pilastro fin dal 2009 a DOM la cupola del Pilastro.

,

14 e 15 luglio – Virgolone/ Parco Pasolini, Pilastro, Bologna – ingresso gratuito – prenotazione obbligatoria allo 051 6242160, info@laminarie.it – info: bolognaestate.it

.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here