Michele di Giacomo, Le buone maniere – i fatti della Uno bianca

Serena Dandini
Serena Dandini

.

Dal teatro contemporaneo alla musica, dalla danza al comico, dalle giovani proposte ai classici interpretati da protagonisti amatissimi dal grande pubblico: la Stagione sarà ancora una volta distribuita tra il teatro Nuovo di Dogana, nel quale andranno in scena allestimenti rivolti a un pubblico numeroso e il piccolo, antico teatro Titano, nel cuore del centro storico, luogo ideale per appuntamenti più confidenziali ed insoliti.

Alcune segnalazioni dal ricchissimo programma.

Nell’ambito della rassegna Microphonie la talentuosa cantante italiana Ginevra di Marco interpreterà un omaggio all’artista argentina Mercedes Sosa, Andrea Scanzi e Giulio Casale proporranno il teatro-canzone Il sogno di un’Italia – vent’anni senza andare mai a tempo mentre Serena Dandini sarà in scena con Serendipity – memorie di una donna difettosa, intreccio di letture, interventi comici e musica.

Michele di Giacomo presenterà Le buone maniere – i fatti della Uno bianca, storia di uomini e fantasmi, di vittime e carnefici che ripercorre una ferita che ha macchiato la nostra Regione mentre Alessandro Fullin con le sue Piccole gonne inscenerà un ironico «infeltrimento teatrale en travesti» del celebre romanzo di Mary Alcott.

.

Michele di Giacomo, Le buone maniere – i fatti della Uno bianca
Michele di Giacomo, Le buone maniere – i fatti della Uno bianca

.

Torna, apprezzatissimo  dal pubblico,  l’appuntamento della domenica pomeriggio Lo schermo sul leggioCiò che non hai mai visto in un libro e mai letto in un film, inedito progetto ideato da Ivano Marescotti  che mette in rapporto in un unico spettacolo il cinema, la letteratura e il teatro per raccontare una storia attraverso l’interpretazione di un attore delle pagine di un libro intrecciate alle immagini di spezzoni del film tratte dallo stesso libro. Il primo appuntamento sarà con Eva Robin’s che leggerà brani di Le avventure di Pinocchio, il classico della letteratura per l’infanzia di Carlo Collodi, in dialogo con le immagini tratte dal film per la tv di Luigi Comecini.

Da non perdere Solo Andata, racconto tra la musica del Canzoniere Grecanico Salentino e l’inconfondibile parola di Erri De Luca, in cui tradizione e mito si intrecciano con luoghi ed eventi del presente.

La campagna abbonamenti è iniziata il 23 settembre e terminerà l’1 ottobre. Per il calendario completo e per le modalità di acquisto di biglietti e abbonamenti il caloroso invito è: visitate il sito www.sanmarinoteatro.sm.

Ci vediamo a teatro.

.

MICHELE PASCARELLA

,

Teatro Titano e teatro Nuovo, Repubblica di San Marino. Info: sanmarinoteatro.sm

.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here