È conosciuto come uno dei maggiori vedutisti dell’Ottocento in Italia. Robert Rive (1825 – 1895), le cui fotografie sono conservate nelle più importanti collezioni del mondo – tra cui non possiamo non citare quelle del J. Paul Getty Museum, del Musée d’Orsay e del Victoria&Albert Museum di Londra – è in mostra al Foro Boario di Modena, in un evento pormosso dalla Fondazione Fotografia e curato da Chiara Dall’Olio. In questa prima monografia dedicata in Italia al fotografo nato in Inghilterra da padre francese, è interamente ricostruito il suo atelier napoletano, in un allestimento che ripropone ben 147 preziose vedute all’albumina delle località più frequentate dai turisti del Grand Tour: da Genova a Torino, Milano e Venezia, fino a Taormina e Palermo. Un secondo album di 49 fotografie dedicato a Napoli, alle città della Costiera, Capri e Pompei e alcune fotografie di Roma completano la visione dell’Italia di questo autore ancora così poco conosciuto. (leonardo regano)

 

42047_std

Fino al 8 gennaio 2017

Modena, Foro Boario, via Bono da Nonantola, 2

Orari: mer – ven 15.30 – 19; sab e dom 11 – 19

Info: www.fondazionefotografia.org;

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here