le-nozze-di-figaro-coro2-lightIl sipario del Teatro Bonci di Cesena riapre nel segno dell’opera: domani, venerdì 21, e sabato 22 ottobre andrà in scena Le Nozze di Figaro (ore 20), nell’allestimento realizzato da Conservatorio “Bruno Maderna” di Cesena e Accademia di Belle Arti di Bologna, sede di Cesena. Il 28 ottobre lo spettacolo sarà al Teatro Diego Fabbri di Forlì, nell’ambito della stagione dell’Orchestra Maderna.

Il progetto de Le Nozze di Figaro nasce dalla collaborazione fra il Conservatorio Bruno Maderna di Cesena e l’Accademia di Belle Arti di Bologna, nell’ambito della convenzione che ha portato all’insediamento del Corso di Scenografia del Melodramma nella città di Cesena come sede distaccata e all’allestimento del Laboratorio di costruzione dei materiali scenografici.

Il cast, selezionato attraverso il concorso internazionale Primo Palcoscenico, rivolto a giovani cantanti al loro debutto, è composto da allievi del Conservatorio e da cantanti provenienti dall’Italia e da paesi europei, diretti dal direttore Claudio Desderi. La regia è invece affidata a Matelda Cappelletti.

L’Orchestra e il Coro, preparato dal Paola Urbinati, sono composti da allievi, ex allievi e docenti del Conservatorio.

Venerdì 21 e sabato 22 ottobre, Cesena, Teatro Bonci, Piazza Mario Guidazzi, 9, 20.00, http://teatrobonci.it/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here