de-rossiÈ stata presentata a Coriano (RN) la nuova Stagione del Teatro CorTe, che rafforza la positiva collaborazione tra Comune di Coriano e Compagnia Fratelli di Taglia per la promozione delle arti performative e la valorizzazione della cultura teatrale nell’entroterra. Dopo le frequentate serate estive al Castello Malatestiano e i fasti del primo Sangiovese Street Festival l’Assessorato alla Cultura di Coriano e la direzione artistica Fratelli di Taglia rilanciano con un inverno ricco di appuntamenti all’interno del moderno e funzionale Teatro CorTe.

 

Dal 19 novembre 2016 al 6 maggio 2017 in cartellone 36 spettacoli (compresi i 10 appuntamenti di teatro per le scuole e le famiglie in collaborazione con Arcipelago Ragazzi) che interrogano il Presente attraverso produzioni di qualità, nuova drammaturgia, giovani autori, presentando al pubblico protagonisti autorevoli e offrendo un trampolino di lancio agli artisti emergenti e alle realtà culturali più interessanti del territorio.

Sul palco tanti linguaggi e contaminazioni creative. Nel foyer la mostra curata da Spazio Fotografico Coriano con le immagini degli artisti ospiti di CorTe colti durante le loro performance corianesi.

 

In Prosa il ritorno sulle scene riminesi di Barbara De Rossi, per svelare assieme a Francesco Branchetti il mistero di un sentimento che nasce, il moderno Agamennone di Lombardi-Tiezzi con Paolo Graziosi e Daniela Poggi, l’amore gay nella provincia omofoba dei giovani Chronos3 con il santarcangiolese Tomas Leardini.

Comico d’Autore nel segno dell’irresistibile autoironia di Anna Mazzamauro e del surreale uomo senza cuore di Letizia Russo per Fabio Mascagni, diretto da Laura Curino.

Ancora tanti altri appuntamenti tra teatro comico e concerti. Il programma completo della stagione si trova sul sito corianoteatro.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here