francesca_hartMercoledì 9 novembre (ore 22) lo Zingarò Jazz Club di Faenza ospita Francesca Bertazzo Hart e il suo quartetto. La cantante e chitarrista si esibisce sul palco insieme a Gianluca Carollo alla tromba, Beppe Pilotto al contrabbasso e Enzo Carpentieri alla batteria.

Dopo aver maturato il suo linguaggio sulla scena newyorchese, la cantante e chitarrista Francesca Bertazzo Hart si è trasferita in Italia dove ha lavorato con moltissimi musicisti e ha costruito negli anni una solida carriera jazzistica, fino a diventare una protagonista stabile della scena jazzistica italiana e internazionale. Se a New York, frequentando la scena musicale della Grande Mela, ha avuto modo di collaborare con musicisti noti come Ronald Westray, Jason Lindner, Steve Kirby, Gerry Dial e molti altri, in Italia ha dimostrato la sua grande capacità di improvvisazione che la rende una delle più importanti cantanti scat italiane.

The Teaneck Sessions è il suo più recente lavoro discografico ed è stato pubblicato da Caligola nel 2015. Il disco è stato registrato a New York in compagnia del contrabbassista Beppe Pilotto con Steve Williams alla batteria e con uno dei mostri sacri della storia del jazz, il pianista George Cables.

Nel concerto in programma allo Zingarò Jazz Club, il quartetto affronta composizioni originali e guarda alla tradizione degli standard. Per intraprendere questo viaggio musicale, Francesca Bertazzo Hart si affida a tre musicisti esperti e di grande spessore interpretativo come Gianluca Carollo alla tromba, Beppe Pilotto al contrabbasso e Enzo Carpentieri alla batteria.

La stagione dello Zingarò Jazz Club è accompagnata inoltre dalla nuova installazione fotografica di Lorenzo Gaudenzi dedicata al jazz; le immagini sono realizzate su un particolare cartoncino riciclato sia per la stampa che per la confezione della mostra.

Mercoledì 9 novembre, Zingarò Jazz Club, Faenza, Via Campidori, 11, 22.00, ingresso gratuito, info: 0546 21560

 

SILVIA MERGIOTTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here