honeySabato 5 novembre, al Centro Culturale Khatawat (Via Pelacano 12, Forlì), arriva la polistrumentista americana Monique Honeybird Mizrahi con un workshop intensivo e un concerto solista di charango, strumento a corde boliviano. Il workshop, si tiene dalle 14 alle 18 (costo 60€), il concerto è in programma alle 21 (costo 8€ – gratuito per i partecipanti al workshop).  Il workshop è aperto a tutti, sia a professionisti che a curiosi e amatori che si avvicinano per la prima volta allo strumento.

La prima parte del workshop è incentrata sull’origine dello strumento e sul suo legame  con storie di rivoluzione e di identità,  di cultura e danza. Nella seconda parte si affrontano invece le basi dello strumento attraverso i ritmi tradizionali sudamericani.

Monique “Honeybird” Mizrahi è una polistrumentista americana (charango, basso, chitarra, voce), cantautrice e attivista LGBT. Le sue radici californiane sono nel punk ed è cresciuta tra Los Angeles e Roma. Il suo album “Out Comes Woman” è stato prodotto da Marc Urselli (Laurie Anderson, Mike Patton) con Enrico Gabrielli (PJ Harvey, Calibro 35). Con il suo trio Honeybird & the Monas ha fatto uscire un EP “WM” a marzo 2016. Ha suonato ad eventi importanti in oltre 20 paesi, tra cui il Primavera Sound (Barcelona) e l’Eurosonic (Olanda). A settembre 2016 si è esibita alla Casa Bianca all’interno del Bisexual Community Briefing.

 

Sabato 5 novembre, Khatawat, Via Pelacano, 12, Forlì, , 21, info e prenotazioni: 368.253416 – 349.6666929

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here