buster-williams-1Secondo jazz brunch alla Cantina Bentivoglio nell’ambito del Bologna Jazz Festival 2016: domenica 13 novembre (con inizio alle ore 13) sarà il quartetto “Something More” del contrabbassista Buster Williams a far convergere nel locale di via Mascarella appassionati di jazz e amanti del buon vivere cittadino. Il pranzo domenicale sarà ben ritmato: a fianco di un colosso del basso come Williams troveremo infatti  Jaleel Shaw al sax alto e soprano, Eric Reed al pianoforte e Lenny White alla batteria.

Il Bologna Jazz Festival è organizzato dall’Associazione Bologna in Musica con il contributo di Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Fondazione Carisbo, Gruppo Unipol e del main partner Gruppo Hera.

Charles Anthony “Buster” Williams (nato nel 1942 a Camden, New Jersey), con ormai ben oltre cinque decenni di attività ai vertici del jazz afroamericano, è uno dei più grandi accompagnatori che le ritmiche jazz abbiano visto nel corso di questi decenni segnati da innumerevoli mutamenti stilistici.

Non ancora ventenne, Buster Williams era già ben posizionato: suonava nel gruppo di Jimmy Heath e anche con Gene Ammons, Sonny Stitt e Dakota Staton. Negli anni Sessanta continuò ad accompagnare grandi cantanti (Betty Carter, Sarah Vaughan, Nancy Wilson e in seguito anche Shirley Horn, Carmen McRae, Helen Merrill…) e, durante alcuni anni in cui visse a Los Angeles, fu al fianco di Miles Davis, i Jazz Crusaders, Kenny Dorham, Bobby Hutcherson e Harold Land. Tornato a New York la sua carriera decollò grazie al gruppo Mwandishi di Herbie Hancock (1969-73): era la prima ondata del jazz-rock, che vide Buster Williams imbracciare anche il basso elettrico. In questo periodo si sviluppò anche la sua carriera da leader, con incisioni discografiche per la Muse e la Denon.

Difficile riassumere oltre la sua carriera, arricchita da numerose partecipazioni musicali per il cinema e la tv (tra gli altri per film di David Lynch, Steven Spielberg, Spike Lee) e fitta di innumerevoli collaborazioni prestigiose (Art Blakey, Chet Baker, Chick Corea, Dexter Gordon, Wynton Marsalis, McCoy Tyner, Sonny Rollins, Count Basie, Errol Garner, Ron Carter, Freddie Hubbard).

 

Domenica 13 novembre, Cantina Bentivoglio, via Mascarella 4/b, Bologna, 13.00, Info: 051 265416, cantinabentivoglio.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here