Romeo e Giulietta disegno di Cikuska
Romeo e Giulietta, disegno di Cikuska

La storia d’amore più conosciuta al mondo come non l’avete mai vista: “Romeo e Giulietta” nella versione “Q1” arriva sul palco dell’Arena del Sole di Bologna in prima assoluta giovedì 22 e venerdì 23 dicembre alle ore 20.30, a opera della compagnia Teatrino Giullare.

Passione, rivalità e vendetta si accendono all’interno del testo inedito, mai rappresentato in Italia e tradotto da Silvia Bigliazzi. La compagnia riporta alla luce il “Copione di Shakespeare”, testo antecedente a quello che siamo soliti conoscere, e probabilmente il più vicino alla messa in scena che ne fece la compagnia del Bardo.

Commissionato dall’Università di Verona, il testo si caratterizza per uno stile più asciutto, con uno spazio ritmico accentuato e differenze significative nella durata e nella caratterizzazione dei personaggi.  Lo spettacolo si concentra in particolare sulla parola e sul tessuto metateatrale presente nello scritto: trasformazioni, maschere, suoni e apparizioni in un gioco di specchi sono accompagnate dalle improvvisazioni musicali di Davide Fasulo, Roberto Righini e Guido Sodo.

Lo spettacolo, in celebrazione del quarto centenario dalla morte di William Shakespeare e dei vent’anni di attività della compagnia, si inserisce all’interno del progetto “Scene da Romeo e Giulietta. Un percorso sulle parole di Shakespeare, promosso da Teatrino Giullare – da sempre impegnato in una ricerca teatrale che prevede la commistione delle arti, l’esplorazione dell’espressività e l’originalità – insieme all’ Associazione Liberty.

Giovedì 22 e venerdì 23 dicembre, “Romeo e Giulietta” versione “Q1”, Arena del Sole Bologna , ore 20.30 – info: arenadelsole.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here