roberto-mercadini

.

«Sono un poeta, un monologhista, un narratore. Io recito poesie. Ma prima recito monologhi sulle poesie che recito» suggerisce Roberto Mercadini «Io racconto storie. Ma dopo racconto storie sulle storie che racconto. E sembro tutto tranne un poeta. Dicono. Io, dicono, sono molte cose diverse tutte assieme. Può darsi. A me, comunque, piacciono molto le cose che sono molte cose diverse tutte assieme. Il mio libro preferito, per esempio, è Moby Dick. Altro? Rido fortissimo. Non so ballare. A volte mi sembra di essere Superman. A volte no».

L’eclettico artista romagnolo presenterà in prima assoluta alla rassegna di spettacoli Mentre Vivevo al Centro Sociale di Poggio Torriana La più strana delle meraviglie, monologo «da e su» William Shakespeare allestito in occasione delle celebrazioni per i quattrocento anni dalla morte del Bardo.

«”Ma questa è la più strana delle meraviglie!” dice Orazio ad Amleto, dopo aver visto il fantasma del re. “Ci sono più cose nel cielo e sulla  terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia” risponde Amleto all’amico. Ecco, sono più o meno le parole che mi vengono alle labbra certe volte quando penso a Shakespeare. Ai vertici incredibili della sua arte (incredibilmente alti e incredibilmente numerosi)» spiega Roberto Mercadini «Allora provo a raccontarvi lo stupore e lo sgomento che io sento di fronte a questo titano. Ci provo usando le stesse parole che lui fa pronunciare ai suoi stupefatti e sgomenti personaggi. Vale a dire, parlo di Shakespeare con le frasi che lui ha usato per parlare di tutti noi. Quelle frasi che sembrano già dire ogni cosa. E di fronte alle quali si pensa, a volte, “il resto è silenzio” (che, per l’appunto, è un’altra frase di Shakespeare)».

A ogni appuntamento di Mentre Vivevo, progetto a cura di quotidiana.com e La Mulnela realizzato con il sostegno del Comune di Poggio Torriana e della Regione Emilia Romagna – Progetto Arti per il contemporaneo, arti per il territorio, seguirà un aperitivo con l’artista. Verranno inoltre estratti un libro e quattro ingressi omaggio per lo spettacolo successivo.

.

4 dicembre, ore 17.30 – Poggio Torriana (RN), Centro Sociale, Via Costa del  Macello 10 (traversa di Via Santarcangiolese all’altezza del civico 4603) – ingresso unico 8 €. info e prenotazioni: 347 9353371, quotidiana@alice.it.

.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here