Ancora Bowie protagonista a Bologna. Questa volta il mito del Duca Bianco rivive nelle immagini scattate da Philippe Auliac, e ritraggono Bowie nei suoi anni di vita europei. Un ritorno nel Vecchio Continente vissuto dal cantante come bisogno esistenziale dopo il lungo periodo trascorso a New York. E così dopo un lungo viaggio in treno che da Amsterdam lo portò a viaggiare per il nord arrivando fino alle porte di Mosca, scelse Berlino divenendo presto il simbolo della rinascita culturale della capitale tedesca. Una mostra ricca di documenti e immagini, che costituiscono un tassello in più nella ricostruzione della vita di Bowie per fans di ieri e di oggi. La mostra è a cura di ONO Arte Contemporanea. (leonardo regano)

Fino al 31 gennaio

Bologna – Biblioteca di San Giorgio in Poggiale – Via Nazario Sauro 20/2 Orari: lun – ven 9 – 13; mar 9 -17; durante arte fiera sabato 28 gennaio 10 – 24;

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here