Traguardo importante, quello raggiunto dal progetto ON che quest’anno compie il decimo anno di attività. Come ogni anno, in occasione di Art City, ON illumina la città di Bologna con importanti interventi d’artista proponendo per la nuova edizione il progetto “Rito domestico”. Al centro degli interventi quest’anno sarà via Zamboni, coinvolgendo tutti i luoghi della cultura presenti in zona tra cui Il Teatro Comunale, l’Università̀, Palazzo Poggi, Palazzo Magnani e l’Accademia di Belle Arti. Una serie di oggetti luminosi invaderà la via: lampadari di ogni sorta che escono dagli edifici, dai palazzi e dalle case e si distribuiscono a grappoli o in lunghe file in successione, sotto ai portici che circondano piazza Verdi. Dai candelabri baroccheggianti che ricordano quelli delle vecchie scenografie del Teatro Comunale, agli eleganti lampadari a goccia dei palazzi storici, dagli “oggetti di scena” realizzati dagli scenografi dall’Accademia, alle enormi plafoniere delle aule universitarie fino alle luci dismesse di qualche cameretta o cucina privata. Non resta allora che attendere venerdì 27 gennaio, pronti e a testa in su per godersi lo spettacolo. (leonardo regano)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here