Dal 23 gennaio al 13 marzo prende vita a Bologna al Modo Infoshop un corso di scrittura con Emidio Clementi, costituito da otto incontri, tutti i lunedì dalle 21,00 alle 23,30 circa.

L’obiettivo è quello di raccontare osservando l’immagine: ogni foto contiene dentro di sé un racconto. James Ellroy, Paul Auster, Philip Roth e Sam Shepard sono solo alcuni degli autori che hanno utilizzato istantanee per raccontare il loro mondo privato. L’idea del corso nasce da questa possibilità. L’immagine come punto di partenza, come porta d’accesso al racconto, che suscita domande e coglie spesso di sorpresa o, per usare le parole di Roland Barthes, la foto come principio di avventura. Oltre alla scrittura dei racconti, durante gli otto incontri si parlerà di come mettere in scena la parola scritta, analizzando i problemi di ritmo e di intenzione e la scelta stessa del lessico più adatto alla lettura ad alta voce.

Emidio Clementi è un musicista e scrittore italiano. Cantante, autore dei testi e bassista dei Massimo Volume. Ha pubblicato racconti e romanzi: Gara di resistenza (Gamberetti 1997), Il tempo di prima (Derive Approdi, 2000), La notte del Pratello (Fazi, 2001), L’ultimo dio (Fazi, 2004) e Matilde e i suoi tre padri (Rizzoli 2009), La ragione delle mani (Playground, 2012) Da anni tiene corsi di scrittura in tutta Italia e porta in giro readings dai suoi testi.

Dal 23 gennaio al 13 marzo, Modo Infoshop, via Mascarella 24/b, Bologna, info: +39 051 5871012, info@modoinfoshop.com

 

SILVIA MERGIOTTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here