Il 5 gennaio 2017, in occasione della Nott de Bisò, la mostra-mercato di Natale della ceramica faentina effettuerà un’apertura straordinaria dalle 15 alle 24.

La seconda edizione del Temporary Shop della Ceramica organizzato da Ente Ceramica Faenza ha riscosso notevole successo, con ottimi riscontri da parte dei cittadini e una crescita delle vendite rispetto all’anno precedente. Dopo il prolungamento dell’apertura fino al 31 dicembre, il negozio temporaneo in Corso Mazzini 35 sarà aperto anche il 5 gennaio 2017, dalle 15 alle 24: una sorta di chiusura simbolica durante la Nott de Bisò, uno degli eventi importanti per la città e il territorio, con un “arrivederci” al prossimo dicembre.

«Le prime analisi sull’impatto del temporary shop sulla città e le impressioni vissute in questi giorni direttamente nel negozio ci dicono che anche quest’anno il risultato è stato centrato – commenta Massimo Isola, Presidente di Ente Ceramica Faenza e Assessore alla Ceramica – Siamo soddisfatti e contenti di come i cittadini e la comunità hanno accolto questa idea: emerge con forza la condivisione della necessità di uno spazio di vendita comune, sia da parte di molti ceramisti sia da moltissimi cittadini. Quest’anno abbiamo deciso di aprire anche in occasione della Nott de Bisò, come chiusura simbolica di questa importante edizione del temporary shop. Di sicuro operazioni come questa aiutano a costruire una narrazione generale di ciò che è oggi la produzione ceramica faentina: questo è decisivo, poiché costruisce un quadro, una idea complessiva, che è quasi impossibile avere senza questa opportunità».

Sono 28 i ceramisti all’interno dello spazio in Corso Mazzini 35 che rappresentano collettivamente l’identità ceramica faentina, un’identità che prescinde quella dei singoli artigiani, artisti e botteghe.

L’allestimento dello spazio è  curato da Oscar Dominguez.

 

Giovedì 5 gennaio, Faenza, dalle 15 alle 24 info: info@enteceramica.it, 329 2107538 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here