Torna anche quest’anno ToDay ToDance, la rassegna sulle forme del contemporaneo promossa da Cantieri Danza, Ravenna Teatro, Ravenna Manifestazioni, Teatro del Drago, E-production.

Dopo l’anteprima della rassegna, lo scorso dicembre, che ha visto gruppo nanou presentare a Ravenna la prima regionale dello spettacolo Senza titolo per uno sconosciuto, l’anno nuovo parte con un focus dedicato alle famiglie, con lo spettacolo del 5 febbraio di Giorgio Rossi/Sosta Palmizi, Col naso all’insù (Artificerie Almagià, ore 16.30). Un’occasione per divertire, stupire e far riflettere attraverso un gioco in cui emozioni e comportamenti diventano spunto per creare un momento spettacolare tra parola, danze, clownerie e musica.

In agenda anche: il 18 e 19 marzo (ore 20.30 e 15.30) quando ToDay ToDance si interseca agli appuntamenti proposti da Ravenna Manifestazioni nell’ambito della stagione di danza del Teatro Alighieri con la compagnia inglese BalletBoyz che porterà in scena la prima italiana di Life./Vita, diretto da Michael Nunn & William Trevitt.

A distanza di pochi giorni, il 21 marzo alle 20.30 al Teatro Rasi, Cantieri Danza e Ravenna Teatro condividono la terza edizione di Sguardi sulla giovane danza d’autore, serata dedicata allo condivisione dei nuovi progetti coreografici di giovani danzatori e autori dell’Emilia-Romagna; un momento di confronto prezioso tra autori e spettatori in una fase importante del processo creativo.

Il secondo appuntamento per le famiglie, a chiusura della rassegna, sarà il laboratorio aperto a tutti i cittadini dai 5 ai 99 anni CorpoGiochi Off, il 2 aprile alle Artificerie Almagià, ore 15. Condotto da Monica Francia, è un laboratorio che stimola a prendere coscienza delle proprie potenzialità in relazione al movimento e all’azione attraverso una serie di giochi in cui i partecipanti lavorano su sé stessi.      L’originale metodo di esplorazione e interscambio che si viene a creare tra bambini e adulti diviene infatti strumento che li arricchisce di una maggior consapevolezza del proprio corpo e del proprio essere.

Ravenna, varie sedi, info: Cantieri Danza, organizzazione@cantieridanza.org, www.cantieridanza.org,  tel. 333 4217731

 

SILVIA MERGIOTTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here