OLYMPUS DIGITAL CAMERA
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Arrivano all’Area Sismica di Forlì, domenica 26 febbraio, i Digital Promitives, formati dal sassofonista Assif Tsahar, il batterista Chad Taylor e da Cooper-Moore.

I Digital Primitives sono una folgorazione, una perla rara che travalica i confini del jazz e di ogni altra etichetta convenzionale. Innanzitutto musicalmente siamo a quote siderali e non poteva essere che così, visti i componenti, ma quello che rapisce è la disinvoltura improvvisativa, la poetica dissacrante in bilico tra spiritualismo e sarcasmo.

Musicista, improvvisatore, progettista e costruttore di strumenti musicali, insegnante… quando si descrive Cooper-Moore dobbiamo riporre le convenzioni in un cassetto dimenticato. È un gigante della musica afroamericana, un vulcano in continua eruzione, un magma che brucia anche tutto ciò che è attorno alla musica. Pianista di origine e formazione, negli anni ha costruito un’enormità di strumenti musicali, utilizzando carta, bambù, metallo, legno e plastica, che sono oggetto di mostre nelle gallerie di tutt’America, suonati regolarmente, come nel caso di questo progetto sublime.

Assif Tsahar è un eclettico sassofonista israeliano che da quasi trent’anni vive a New York, dove fin da subito è entrato in contatto con stelle del calibro di Cecil Taylor, Butch Morris, William Parker, Hamid Drake e tantissimi altri. Nel 1999 ha fondato l’etichetta Hopscotch Records e nel 2006 ha aperto il Levontine7 a Tel Aviv. Ha inciso decine di album come leader e co-leader.

Chad Taylor è senza dubbio uno dei batteristi con più classe in circolazione e senza dubbio uno dei migliori improvvisatori sulla scena internazionale. Noto agli amici di Area Sismica per essere il cofondatore dei Chicago Underground con Rob Mazurek, con il quale ha calcato il nostro palco varie volte, è presente in una sterminata discografia, incisa con musicisti del calibro di Pharoah Sanders, Butch Morris, Steve Swell, Marc Ribot, Ken Vandermark e tanti altri. Si è recentemente diplomato anche in chitarra jazz.

Domenica 26 febbraio, Area Sismica, Via le Selve 23, Loc. Ravaldino in Monte, Forlì, 18.00, info:  areasismica.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here