“Avrebbe cercato una soluzione al tramonto” recita il sottotitolo di Crocevia, la nuova installazione audiovisiva che Dehors/Audela presenta sabato 1 aprile a Vignola, a cura di WunderKammer |Dislocata. Un progetto che si accompagna di un testo critico firmato da Piero Deggiovanni e che si definisce come “un rebus audivisivo, tra cancellazioni, dettagli e mancamenti”. Crocevia è l’indagine sul dubbio e l’indecisione che precedono ogni scelta, la difficile risposta alla domanda che tutti prima o poi ci porremo nella vita: quale direzione prendere?

Per la compagnia di ricerca video-teatrale fondata da Elisa Turco Liveri e Salvatore Insana quello a DISLOCATA non sarà l’unico appuntamento previsto nella cittadina emiliana. Al Teatro Cantelli, alle 17,30 (ingresso libero, ma si consiglia la prenotazione) sarà presentato Più nel bosco non andremo? un’azione performativa che ragiona sull’ambiguità delle forme e del tempo, riflettendo sulle opere e sul pensiero di Barthes, Balthus, Carroll e Picasso.

 

Dehors/Audela. Crocevia

1 – 23 aprile 2017-03-27

Dislocata – Spazio espositivo, via Cantelli 3/1 Vignola (MO)

Info: dislocata.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here