Mirra&Calcagnile Sunescape
Mirra&Calcagnile Sunescape

Tutti i riflettori del palco dell’Area Sismica di Forlì sono puntati sui due artisti Cristiano Calcagnile e Pasquale Mirra che eccezionalmente danno vita a un duo che domenica 26 marzo stupirà e intratterrà il pubblico grazie alla loro energia e vitalità.

Il milanese Cristiano Calcagnile è uno dei nomi più importanti nella scena nazionale e internazionale in qualità di side-man, produttore e co-produttore di progetti originali, nonché batterista e percussionista affermato. Durante gli anni della sua formazione ha sviluppato un linguaggio personale che ancora oggi gli permette di inserirsi all’interno di contesti musicali diversi, distinguendosi sempre per la sua bravura e determinazione nel perseguire un progetto di ricerca delle forme di musica più creative. I suoi concerti hanno fatto il giro dell’intero Stivale, portandolo ad esibirsi nei più importanti festival di musicJazz, Rock e d’avanguardia. Nel corso della sua carriera vanta di una serie di collaborazioni di fama internazione, come Anthony Braxton, Tristan Honsingen, Rova Saxophone Quartet, Cristina Zavalloni, Stefano Bollani, Gianluca Petrella, Butch Morris, Damo Suzuki e molti altri.

Pasquale Mirra è invece uno dei vibrafonisti più conosciuti della scena italiana e internazionale che da nove anni collabora in modo stabile con Hamid Drake, famoso percussionista americano, con il quale ha partecipato anche a numerosissimi festival in America e Europa. Le sue collaborazioni vantano protagonisti mondiali dell’improvvisazione, come Michel Portal, Fred Frith, Nicole Mitchell, Tristan Honsinger, Ernst Rijseger, Rob Mazurek, Ballakè Sissoko, Buch Morris, Lansiné Kouyaté, Jeff Parker, Micheal Blake, Paolo Angeli e molti altri.

L’unione dell’energia e dello spirito creativo dei due artisti dà vita a un duo compatto nella sua attitudine al ritmo, al suono e alle forme di libera improvvisazione.

Domenica 26 marzo, MIRRA & CALCAGNILE – SUNESCAPE, Area Sismica Forlì, ore 18 – info: areasismica.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here