Elena Bucci - foto di Massimo Agus

 

Elena Bucci – foto di Massimo Agus

,

Il più recente è il Premio Ubu 2016 come migliore attrice per gli spettacolo La Locandiera, La Canzone di Giasone e Medea, Macbeth Duo e Bimba. Inseguendo Laura Betti, ricevuto a pochi mesi di distanza dall’altrettanto autorevole Premio Eleonora Duse «assegnato all’attrice di teatro che si è distinta particolarmente nella stagione di prosa»: sono solo gli ultimi (in ordine cronologico) riconoscimenti tributati alla lunga, ricca carriera di Elena Bucci, che presenterà al Centro Sociale di Poggio Torriana (RN) Dal vivo. Una fantasia dalle mie scritture sceniche.

Lo spettacolo dell’attrice, autrice e regista romagnola sarà proposto nell’ambito di Mentre Vivevo, la bella rassegna di spettacoli a cura di quotidiana.com e La Mulnela.

«Non sempre è possibile affrontare una serata pubblica come fosse una passeggiata sulla fune, come un salto, come un tuffo» scrive la fondatrice della Compagnia Le Belle Bandiere «Ma visto che mi è stata data la facoltà di fare scorribande avanti e indietro nei miei testi, ho preso questo invito come un regalo e come una bella occasione per passare una serata a leggere come in veglia e come in sogno, cercando uno stato sospeso tra la scrittura e l’azione scenica, il che significa certo leggere, ma anche evocare, fantasticare con grande libertà, salutare i personaggi che attraversano i miei spettacoli, metterli vicini, vedere se hanno qualcosa da dirsi. E magari qualcuno di nuovo si affaccerà, tra i molti ritratti femminili. Stiamo a vedere. Apro la porta del mio laboratorio e dei miei pensieri di teatro a chi ha voglia di entrare. Dal vivo. Benvenuti».

A ogni appuntamento di Mentre Vivevo, progetto realizzato con il sostegno del Comune di Poggio Torriana e della Regione Emilia Romagna – Progetto Arti per il contemporaneo, arti per il territorio, seguirà un aperitivo con l’artista.

.

5 marzo, ore 17.30 – Poggio Torriana (RN), Centro Sociale, Via Costa del  Macello 10 (traversa di Via Santarcangiolese all’altezza del civico 4603) – ingresso unico 8 € – info e prenotazioni: 347 9353371, quotidiana@alice.it

,

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here