Alessandro Montevecchi
Alessandro Montevecchi

Discepolo di Francesco Flora e di Luciano Anceschi all’Università di Bologna, laureato in lettere e filosofia, Alessandro Montevecchi è uno studioso instancabile dell’opera di Machiavelli e di Guicciardini e della storiografia cinquecentesca. All’alba dei suoi 80 anni ci propone un altro dei suoi capolavori dal titolo  “Gli uomini e i tempi – Studi da Machiavelli a Malvezzi“, che presenterà presso la Bottega Bertaccini di Faenza venerdì 7 aprile alle ore 21. All’evento parteciperanno anche Nicola Bonazzi dell’Università di Bologna e Paolo Melandri, docente al Liceo Torricelli-Ballardini.

Dalle storie fiorentine di Machiavelli si arriva all’analisi di alcune biografie del tardo Cinquecento e del Seicento. Le biografie diventano un racconto storico che mostra il mutamento che l’individuo ha subito in relazione al tempo passato. Lentamente il personaggio perde fiducia nelle sue possibilità di agire e conoscere ed instaura un rapporto di contrasto con la realtà religiosa e politica. L’uomo sviluppa una sempre maggiore consapevolezza dei limiti delle sue capacità all’interno di un’Italia che è divenuta oscura, complessa e meno libera.

Al termine della serata sarà offerto un brindisi in onore del caro scrittore per festeggiare i suoi 80 anni appena compiuti.

Venerdì 7 aprile, Alessandro Montevecchi, Bottega Bertaccini Faenza, ore 21 – info: 0546 681712

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here