A Forlì è ormai tradizione festeggiare il 1° maggio con il festival Crossroads che ogni anno allestisce uno spettacolo di grande prestigio che abbina all’Italian Jazz Orchestra alcuni ospiti solisti, tra i più famosi nel panorama del jazz italiano e internazionale. L’evento di quest’anno si terrà presso il Teatro Diego Fabbri alle ore 21 e vedrà sul palco Fabrizio Bosso e Walter Ricci accompagnati dalla tradizionale orchestra diretta da Fabio Petretti.

Questa edizione sarà dedicata a Nat King Cole, uno dei pianisti jazz più conosciuti al mondo. Le sue esibizioni e i suoi dischi lo hanno trasformato in un modello inimitabile di una musica che va ben al di là dei confini jazzistici. La sua massima notorietà giunse con la sua carriera di cantante che gli consentì di essere conosciuto anche all’interno del genere della popular music americana. A lui sarà dedicato un video collage con immagini, video di concerti, speciali TV e interviste, prodotto da Jazz Network/Crossroads – Romagna Musica.

L’omaggio a questo colosso della musica jazz sarà guidato da due tra le più interessanti personalità artistiche del nostro Paese. Fabrizio Bosso è ormai uno degli ospiti preferiti del festival, al quale prende sempre parte con piccoli combos. Il questa occasione, le sue sortite solistiche, i suoi acuti sorprendenti e i suoi lunghi fraseggi dall’inesauribile fantasia si uniranno alla voce di Walter Ricci, vincitore del “Premio Nazionale Massimo Urbani” nel 2006, con il quale negli anni ha instaurato un rapporto di amicizia, collaborazione e sostegno reciproco. Il successo e la carriera del cantante sono dovute, oltre al suo grande talento, ai numerosi anni di permanenza televisiva durante i quali ha avuto modo di duettare con personaggi di spicco della musica italiana e non.

Lunedì 1 maggio, Italian Jazz Orchesta + Fabrizio Bosso e Walter Ricci, Teatro Diego Fabbri Forlì, ore 21 – info: crossroads.it-org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here