OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Arrivano all’Area Sismica di Forlì Otomo Yoshihide con Far East Network, domenica 23 aprile, ore 18, un concerto dedicato a Pierantonio Pezzinga.

FEN (Far East Network) nasce nel 2008 su iniziativa del giapponese Otomo Yoshihide, una delle figure chiave della sperimentazione elettroacustica legata all’improvvisazione e al noise, e raccoglie musicisti provenienti da diversi paesi dell’Asia. In questi anni FEN si è esibito in tutto il mondo, proponendo un’avvincente sintesi dei differenti approcci alla ricerca sonora dei componenti il quartetto, tramite l’utilizzo non ortodosso delle chitarre elettriche e diverse tecniche di sperimentazione elettroacustica, dal feedback alla generazione sintetica, dalla manipolazione dei supporti analogici all’uso dei microfoni a contatto.

È difficile essere obiettivi in merito a Otomo Yoshihide, di cui Area Sismica è da sempre innamorata. Occorre però oggettivamente inchinarsi di fronte alla traiettoria intrapresa da uno dei musicisti più avventurosi della musica attuale. Dai Dragon Blue ai Ground Zero, dagli I.S.O. alla Otomo Yoshihide New Jazz Quintet, questo straordinario artista ha mescolato, fuso, sovrapposto le certezze musicali che pensavamo acquisite.
Ha anche una carriera di successo come compositore di colonne sonore con oltre settanta film all’attivo. Un’altra delle sue priorità è produrre progetti musicali che coinvolgono i bambini svantaggiati. Nel 2011, dopo il devastante terremoto in Giappone, ha dato vita a “Project Fukushima!”, che lo ha visto anche in veste di militante e organizzatore di eventi trasversali votati alla sensibilizzazione transnazionale.
Far Eeast Network è un progetto dove si riappropria del suo linguaggio originale, dopo essersi dedicato a diverse formazioni per lungo tempo.
Insieme ai suoi compagni di avventura, tutti provenienti dall’estremo oriente e tutti affermati nell’ambito della musica elettroacustica e non solo, torna sui “luoghi del delitto”, in una sinfonia di feedback nella quale appare chiaro quanto la sua esperienza “jazzistica” abbia inciso anche nell’ambito musicale degli esordi.

23 aprile, Area Sismica, Via le Selve 23, Loc. Ravaldino in Monte, Forlì,18.00,  info: 346 4104884 areasismica.it 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here