Terza e ultima residenza artistica con Isabel Cuesta Camacho, danzatrice, coreografa e giornalista, ospite di questo ultimo ciclo di progetti inediti site-specific realizzati a DOM nell’ambito della stagione Contesto.

Il primo evento è stato martedì 4 aprile ore 19 a DOM con il Dialogo sulla residenza. Intervengono: Lucia Medri – redattrice di Teatro e Critica, Febo Del Zozzo – direttore artistico di Laminarie e Sara Fulco – curatrice dei report sulle residenze.

Il secondo appuntamento invece è sabato 8 aprile ore 21 a DOM con Impronte, esito dell’azione coreografica sviluppata in loco con danzatori professionisti e Fabrizio Molducci – attore professionista.

Impronte fonde le due professionalità di Isabel Cuesta Camacho: quella da artista eclettica che vede il corpo come una geografia di narrazioni collettive e quella da giornalista che vede il corpo al centro di un discorso politico, economico e sociale. Lo spettacolo si occupa dei segni che ha lasciato la migrazione al Pilastro, che intreccia le storie degli abitanti con l’identità del rione stesso.

Sabato 8 aprile, DOM La cupola del Pilastro, via Panzini 1/1, Bologna, 21.00, info: www.domlacupoladelpilastro.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here