ArtSTORIA 5x5x5, il progetto a cura di Elettra Stamboulis realizzato da Associazione Mirada, giunge al termine con un ultimo appuntamento: domenica 7 maggio alle ore 19.45 sarà inaugurata la mostra “Variazioni” di Maria Ghetti e Marco Tiberio, liberamente ispirata al film “The Danish Girl” scelto dalla docente dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna Paola Babini. La mostra rimarrà aperta al pubblico fino alla chiusura estiva del Cinema Astoria di Ravenna.

The Danish Girl” è un film del regista Tom Hooper, adattamento del romanzo danese di David Ebershoff. La storia è liberamente ispirata alla vita dei pittori Lili Elbe e Gerda Wegener. Lili, la protagonista, fu la prima a sottoporsi a un intervento chirurgico per mutare sesso. Accanto alla riflessione sulla transizione sessuale, tema oggi al centro di numerosi dibattiti, si dipana anche una riflessione sull’arte di dipingere introdotta non solo dal mestiere dei due protagonisti ma anche dall’accumulo di immagini pittoriche e colori che caratterizzano l’intero film. La pellicola indaga dunque la formazione dell’artista e il suo sguardo, mettendo la questione dell’identità sessuale all’incrocio con l’arte. Ha affermato infatti Paola Babini: “Oltre alla sottile tematica, quello che mi affascina è il paesaggio, immagini come dipinti, studiate con cura e fotografate nei colori dei cieli tipicamente nordici, dalle tonalità fredde e dalle algide geometrie”.

Variazioni” è il titolo che l’artista Maria Ghetti – architetto di formazione, sociologa del visivo e componente del gruppo Defrost – ha scelto per la sua mostra liberamente ispirata al film. La realizzazione è stata per l’artista una sfida: nel tentavo di riportare fedelmente i colori e le tonalità della pellicola, Ghetti si era resa conto che le opere realizzate erano troppo distanti da lei e non la rappresentavano. “C’era qualcosa che non mi convinceva del tutto. Allora mi sono fermata, ho lasciato sedimentare il tutto. Poi ho capito che quello che non mi soddisfaceva era che non mi rappresentavano, che davano un’immagine che non era mia”. Ha cominciato allora a perfezionarle e il risultato sono sei ritratti-non ritratti scattati da Marco Tiberio i cui “colori si discostano moltissimo da quelli del film ma il messaggio no”.

Domenica 7 maggio, The Danish Girl + mostra Variazioni di Maria Ghetti, Cinema Astoria Ravenna, ore 19.45 – info: tel.0544.1883883, www.mirada.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here