Un progetto di arte partecipata a Forlì. Parliamo diPatrimono, evento EXTRA-Lab promosso all’interno di Ipercorpo 2017, il Festival Internazionale delle Arti dal Vivo arrivato quest’anno alla sua quattordicesima edizione. Dal 8 al 14 maggio gli abitanti delle case popolari dell’ACER presenti attorno all’Ex deposito ATR di Forlì potranno partecipare a una serie di iniziative condotte da Muta Imago, MK e Veronica Cruciani, volte a sensibilizzare gli abitanti sul senso dell’essere comunità, oltre le regole del patrimonio e del marketing. Gli abitanti del quartiere saranno sollecitati ad aprire le proprie case e a ospitare una persona sconosciuta che per un tempo massimo di 15 minuti potrà “abitare” quella casa. In questo tempo sarà possibile visitare tutti gli spazi, che resteranno aperti, ad eccezione di una porta, che rimarrà chiusa: al visitatore la possibilità di aprirla o meno Il progetto è a cura di Francesco Tortori di Spazi Indecisi.


Per il progetto EXATR-Lab la prenotazione è obbligatoria.

Informazioni e prenotazioni telefoniche: 320.8019226
Orari biglietteria telefonica: tutti i giorni dalle 16.00 alle 19.00
info@cittadiebla.com

(l.r.)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here